Newsletter Subscriber

Newsletter

Crespelle o Crispedde alla Cariatese

Ingredienti: 1kg di farina, 1/4 di olio bollente, sale, chiodi di garofano, Cannella, Vermoutho marsala o vino bianco.
Preparazione: mettere la farina sulla spianatoia ed aggiungere olio bollente. Lavorare l'impasto con le mani fino a togliere tutti i grumi. Aggiungere il sale, poi la cannella e i chidi di garofano in polvere, impastare tutto con il vermouth o marsala o vino bianco. Formare dei bastoncini di 5-6 centimetri. Passarli su un cestino di vimini per dare forma rigata e friggere in olio bollente.

I Crustoli Cariatesi

Ingredienti: 1kg di farina, 1/4 di olio bollente, sale, chiodi di garofano, Cannella, Vermoutho marsala o vino bianco.
Preparazione: mettere la farina sulla spianatoia ed aggiungere olio bollente. Lavorare l'impasto con le mani fino a togliere tutti i grumi. Aggiungere il sale, poi la cannella e i chidi di garofano in polvere, impastare tutto con il vermouth o marsala o vino bianco. Formare dei bastoncini di 5-6 centimetri. Passarli su un cestino di vimini per dare forma rigata e friggere in olio bollente.

Ghiotta o Jiotta di Pesce alla Cariatese

Ingredienti: pesce misto da zuppa, peperoni, cipolla, pomodoro, prezzemolo.
In una padella larga, far soffriggere la cipolla con i peperoni. A metà cottura, aggiungere pomodoro a pezzi o pelati e un po' di prezzemolo. Il sugo deve essere tanto quanto ne serve per dare colorito al pesce. Quando i peperoni sono cotti, salare e aggiungere un po' d'acqua. Appena raggiunge il bollore, aggiungere il pesce e lasciar cuocere con un coperchio, senza mai girarli, per una ventina di minuti.

Pasta alle Melanzane Cariatese

Ingredienti: 400 gr maccheroncini, 300 gr melenzane, 500 gr pomodori maturi, aglio, basilico, olio di oliva, sale.
Montate le melenzane, lavatele, tagliatele a pezzi e su un piatto, spruzzate di sale, lasciate che diano l'acqua per una oretta. Tritate finemente l'aglio. Immergete per qualche minuto in acqua bollente i pomodori, spellateli, e tritateli grossolonamente. In una casseruola di terracotta, soffriggete con un p? d'olio l'aglio e mettete le melenzane strizzate. Quando saranno dorate toglietele con il mestolo forato e tenetele da parte, in caldo. Nel fondo di cottura mettete i pomodori, salate, cuocete per 15 minuti e alla fine aggiungete le melenzane e qualche fogliolina di basilico, insaporendo al fuoco ancora per qualche minuto. Avrete intanto fatto cuocere, i maccheroncini, in molta acqua salata. Scolateli cotti al dente, conditeli con la salsa.

Frittelle di Alici Cariatese

Ingredienti:alici, uova, formaggio grattugiato, farina, prezzemolo, aceto, sale, pepe.
Pulire le alici e aprirle, cercando di lasciare le due metà attaccate. Metterle a bagno per mezz'oretta con aceto e sale. In una citola, sbattere le uova con il formaggio, la farina, un bel po' di formaggio grattugiato e prezzolo tritato, sale e pepe nero. La pastella deve essere abbastanza densa. Scolare per bene le alici. In una padella mettere a scaldare un bel po' d'olio. Quando è caldo, passare le alici nella pastella e friggerle. Vanno servite molto calde.

Le Alici Scattiate Cariatesi

Ingredienti: 400g di alici freschissime, 4 spicchi d'aglio, olio extravergine d'oliva, peperoncino in polvere (molto fine), origano, aceto di vino rosso, sale.
Pulire le alici caparle ed eviscerarle. In un tegame di ferro (di quelli che si usavano prima dell'avvento del teflon, che ugualmente non facevano attaccare nulla... o quello che avete) mettere 2 spicchi d'aglio tagliati a fettine, una spolverata di peperoncino, olio in abbondanza e le alici. Queste vanno messe molto fitte per tutta la larghezza del fondo del tegame e scontrate (testa/coda). Mettere sul fuoco e appena prende calore salare e aggiungere una generosa spolverata di origano. Durante la cottura i pesci non vanno rigirati, se mai agitare leggermente la padella. Lasciare cuocere per 8/10 minuti. Poi con l'aiuto di un cucchiaio eliminare l'olio (tenendolo da parte) e capovolgere le alici come fossero una frittata con l'aiuto di un piatto. Rimettere il tegame sul fuoco con l'olio tolto prima e se occorre aggiungerne altro, quindi nuovamente aglio e peperoncino. Far scivolare le alici in padella (sistemare quelle che nel frattempo si sono sovrapposte) e ricondire con sale e origano. Quando sono trascorsi 8/10 minuti spruzzare l'aceto sui "pescetti" e far evaporare completamente. Durante questa operazione stare molto attenti agli schizzi e allo "scattiamento". La cottura di questo piatto richiede molto olio non vi meravigliate! Servire freddo.

Warning: No images in specified directory. Please check the directoy!

Debug: specified directory - http://www.kariati.it/images/alici:80:60

La Pitta Curi Jiti Cariatese

Ingredienti: 500gr di farina, 1 cubetto di lievito, acqua calda, un cucchiaino di sale,un pizzico di zucchero.
Ingredienti per la farcitura: salsa di pomodoro, origano, aglio, olio, sardella salata Preparare la pizza impastando tutti gli ingredienti e lasciare a lievitare per un'ora. Nel frattempo, prepare un po' di sugo, facendolo cuocere solo con un po' d'olio e sale. Quando il sugo sarà freddo, aggiungere l'origano, l'aglio a pezzettini e la sardella. Anche qui le quantità dipendono dai gusti. Il trucco è che non si senta troppo il pomodoro. Stendere la pizza cercando di manterere una forma rettangolare, spennellare d'olio e spalmare il sugo con la sardella. Tagliare la pasta a strisce orizzontali più o meno di 10cm e arrotolare ogni striscia. In una teglia con un po' d'olio sul fondo, posizionare i rotolini in posizione verticale, schiacciandoli leggermente, in modo da avere una forma a rosellina. Cuocere in forno a 200°C per circa un'ora.

La Sardellina Cariatese

Ingredienti: bianchetto, pepe rosso in polvere, sale.
Lavare il bianchetto molto bene sotto l’acqua corrente e farlo sgocciolare. Sistemarlo in un recipiente di terracotta, aggiungendo a strati sale e pepe rosso. Coprire il recipiente con un disco di legno appesantito da una pietra. Conservare in luogo fresco e secco e, man mano che la sardella si comprime, aggiungere altre pietre.

  • sardellina-0
  • sardellina-1
  • sardellina-2
  • sardellina-5

 

Cariati Bandiera Blu

Bandiera Blu Cariati

CARIATI BANDIERA BLU 2009 - 2010 - 2011 - 2012

Cos'è la Bandiera Blu: E' un riconoscimento ambientale rivolto esclusivamente a comuni ed autorità portuali. La Bandiera Blu può essere issata solo quando sono presenti le condizioni sotto specificate, Viene infatti ammainata quando vengono meno i requisiti. L’obiettivo principale del Programma Bandiera Blu, è quello di promuovere nei Comuni rivieraschi una conduzione sostenibile del territorio attraverso una serie di indicazioni che mettono alla base delle scelte politiche, l’attenzione e la cura per l’ambiente.

La Bandiera Blu per le spiaggie viene assegnata per il rispetto di alcuni parametri:

  • La qualità delle acque di balneazione
  • La qualità della costa
  • I servizi e misure di sicurezza
  • L' educazione ambientale

Le sezioni nazionali della FEEE controllano le località balneari riconosciute con la Bandiera Blu nel periodo estivo.

Cariati Bandiera Verde

Bandiera Verde Cariati: La Spiaggia Adatta ai Bambini

CARIATI BANDIERA VERDE 2010 - 2011 - 2012 - 2013 - 2014 - 2015 - 2016 - 2017

Cos'è la Bandiera Verde: E' un riconoscimento dei pediatri italiani, la speciale classifica ideata dal Prof. Italo Farnetani, pediatra e professore di comunicazione scientifica all'Università Bicocca di Milano, che per il terzo anno ha realizzato un’indagine fra 115 pediatri, individuando 25 spiagge incontaminate e a tutta natura, ideali per i grandi e soprattutto i più piccoli.

Questa classifica privilegia l'ambiente incontaminato e naturale, il mare pulito e il paesaggio splendido che ha Cariati. Per meritare la bandiera verde dei pediatri  le località prescelte devono rispettare alcuni parametri:

  • Spiagge di sabbia (non scogli, ciottoli o sassi)
  • ampio arenile e ombrelloni distanziati;
  • mare pulito con acqua bassa vicina alla riva;
  • strutture ricettive non lontane dalle spiagge;
  • pineta o macchia mediterranea nelle vicinanze per trovare rifugio dalla calura estiva

L’assegnazione della bandiera verde rappresenta una garanzia alle giovani famiglie di spiagge pulite e sicure e conferma l’impegno dell’amministrazione nei confronti dello sviluppo turistico della nostra fascia costiera.

CONTATTI

Per Info e  Prenotazioni:

Via San Pietro, 68
87063 Cariati (CS)
Cel. +39 333-4045284
Cel. +39 327-2561815
Cel. +49 162-3415789
Tel. +39 0983-968789
Fax. +39 0983-968789
Email:
info@kariati.it

Follow Us

Visite OnLIne

Abbiamo 11 visitatori e nessun utente online

Ultime Novita

Contatta il Nostro Staff per riceve tutte le informazioni che desideri.

 

Consulta la sezione Domande Frequenti e chiarisciti ogni dubbio.

 

 Compila il form del preventivo riceverai la Nostra miglior offerta nel minor tempo possibile.

Testimonial

Kariati Appartamenti Mare
Punteggio 5.0 su 5 100 recensioni
Giuseppe Milillo
Designation